Un viaggio di vita attraverso “le carte” di Isao Hosoe.

La carta è stato uno strumento basilare nella vita del designer giapponese.

La prima conoscenza l’ha fatta quando era bambino: Isao Hosoe ha iniziato a giocare e a conoscere il gioco Karuta che la mamma gli ha insegnato, spiegato e raccontato. Così Isao ha iniziato e toccarle, a scrutarle e a giocare.

La seconda tappa è stata durante gli studi, quando utilizzava dei foglietti (più piccoli di un normale A4) per prendere gli appunti delle lezioni di ingegneria, fisica, aereonautica…parole e carte che ancora oggi raccontano una storia irripetibile.

E poi Isao da adulto che con la moglie va in viaggio di nozze di cui conserva ancora il biglietto aereo…un foglietto di carta con sopra i nomi e la destinazione.

Isao nel 2009… con Play 40!

I Commenti sono chiusi